Ottima organizzazione di Federico e Omar supportati dalla federazione SurfingFisw e da un ottimo staff di giudici capitanati da Roberto Bersani.
Appena rientrati dai recenti raduni di Somo e Hossegor, I team Ryder di City Beach La fanno da padroni!

Michele Scoppa primo classificato nell’Under 12, Rufo Baita primo classificato nell’Under 14 e Tommaso Scoppa secondo classificato nell’Under 14 con premio speciale della giuria per la migliore Onda del Contest.
Gara a senso unico nell’Under 12 dove Michele Scoppa dimostra tutto il suo talento sin dalla prima onda! Arrivato pochi minuti prima dell’inizio della sua heat, Michele riesce ad esprimere subito un surf sicuro, pulito, con traiettorie molto fluide che riescono a sfruttare per intero l’onda a disposizione.

Anche nell’Under 14 dominio assoluto dei team Ryder Citybeach. Rufo massimo Baita e Tommaso Scoppa hanno fatto una gara a parte, dimostrando una tecnica molto evoluta rispetto alla loro età! Rufo massimo Baita ha sfoderato alcuni Lay back radicali e complessivamente un surf molto efficaci ed elegante, soprattutto nella prima heat.

Tommaso Scoppa, secondo classificato, è invece andato meglio nella seconda heat, Dove ha preso consapevolezza dei suoi mezzi ed ha potuto esprimere delle belle surfate con una buona fluidità, sfruttando fino alla fine tutta l’onda a disposizione con belle closing manouvers. questa performance Ha positivamente impressionato i giudici ed ha consentito a Tommaso Scoppa di vincere il premio per la migliore onda del contest, portando a casa un bellissimo skateboard Bradley Che sarà subito utilizzato nella bellissima rampa del Banzai Sporting club e presso l’Energy Park dell’Eur Dove normalmente i ragazzi si allenano.

Questo sito utilizza cookie di terze parti per scopi statistici

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close