Stephanie Gilmore (AUS) ha conquistato uno storico settimo titolo mondiale di surf a Honolua Bay alle Hawaii.

Non mi aspettavo che succedesse proprio in quel momento,” ha dichiarato Gilmore in un’intervista emotiva post-heat. “Mi sentivo così nervosa, è stata una batteria intensa e Alana (Blanchard) è appena andata in città. Non posso crederci. Voglio solo ringraziare tutti, i miei amici e la mia famiglia e tutti quelli che mi trovano qui e mi lasciano fare quello che mi piace. I miei genitori sono tornati in Australia, tutti i miei amici sono volati qui per guardare e mia sorella Whitney, che fa così tanto per me. Voglio ringraziare tutti, Roxy e tutti quelli che mi hanno aiutato e supportato nella mia carriera fino a questo punto. La WSL, ogni singola cosa che hanno fatto per noi, per le donne, è semplicemente incredibile. Tutti i locali per averci permesso di surfare quest’onda. Tutti quelli che parteciperanno a questo evento, il mio allenatore Jake Patterson, il mio shaper Darren Handley, che ha fatto le migliori tavole per me negli ultimi 13 o 14 anni. Senza tutte queste persone non avrei potuto farlo. Vorrei dedicare questa vittoria a Pierre Agnes. “

 

Questo sito utilizza cookie di terze parti per scopi statistici

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close