Alessandro Marcianò scelto nella locandina di “Shredding Monster Nazaré”,

il documentario prodotto da Olympic Channel dedicato al mondo del big wave riding mondiale con protagonista l’incredibile spot di Nazaré, in Portogallo, luogo riconosciuto per le onde più grandi del Pianeta mai surfate.

Il surfista romano, 44 anni, reduce dal suo secondo inverno sulle coste atlantiche del Portogallo e capace di cavalcare muri d’acqua di quasi 20 metri, sarà presente alla première mondiale del documentario in programma venerdì 26 maggio a Biarritz, in Francia, in occasione degli Isa World Surfing Games 2017, i campionati mondiali di surf.

In allegato il comunicato stampa della presentazione (prodotto dall’organizzazione in loco) con tutte le info, la locandina con Alessandro Marcianò, qualche foto del surfista romano sulle onde di Nazaré e il link diretto al trailer: https://www.olympicchannel.com/en/playback/watch-shredding-monsters-nazare/

Fonte: surftotal.it

Questo sito utilizza cookie di terze parti per scopi statistici

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close