Dopo il secondo giorno consecutivo di Lay Day al Billabong Pipeline Master, Kelly Slater ci svela tutti i tuoi pensieri ed emozioni su questo Titolo Mondiale davvero difficile da vincere ma non impossibile; quando di cognome ti chiami Slater. 

 

Questo sito utilizza cookie di terze parti per scopi statistici

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close