Lambiti da una perturbazione, swell in ingresso e rapida rotazione: onde di qualità in costa ovest, onde attive e venti da nord su Ionio e Adriatico

Il 2015 si apre con un’altra perturbazione a carattere freddo, la quale tuttavia si limiterà a lambirci portando scarse precipitazioni ma una decisa accentuazione del vento. Se escludiamo qualche breve nevicata sui crinali Alpini di confine, al Nord i fenomeni saranno assenti; al Centro-Sud invece i rovesci punteranno nuovamente il versante Adriatico, con fugaci apparizioni dal sud Marche fino alla Puglia, mentre qualche piovasco più insistente si farà vedere tra Calabria e Sicilia. Tornerà anche ala neve in collina lungo l’Appennino centro-meridionale, ma si tratterà di quantitativi modesti.

VENTO e ONDE. Mareggiata di qualità in vista per la costa ovest (domenica), con risvolti ottimali sulle isole per l’inizio della settimana (lunedì 5), dove grazie ad una rapida rotazione del vento sottocosta le onde ancora una volta si allungheranno migliorando di ora in ora.

Fonte: www.4surf.it

Questo sito utilizza cookie di terze parti per scopi statistici

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close