Ti sarà inviata una password tramite email.

Il cross-stepping è una delle principali tecniche di wave riding nel surf con longboard. Quando si utilizza questa tecnica il surfista viaggia su e giù per la tavola longboard con passi fluidi e comunque con una certa eleganza. In un certo senso, assomiglia molto a dei passi di danza sull’acqua.

In questo articolo vedremo come fare cross stepping correttamente imparando come spostare il tuo peso avanti e indietro lungo il longherone.

 

Cos’è il cross stepping surf

Tutto il gioco di piedi coinvolto nel cross-stepping ricorda molto la grazia impiegata per ballare il valzer o addirittura il tango, cioè con ritmo ed equilibrio, ma su una tavola da surf.

L’obiettivo è quello di camminare per la lunghezza di una tavola longboard mantenendo il controllo totale della surfata. Tutto inizia con un wave riding di base, quindi una posizione eretta o stance, e spesso finisce con un hang five o hang ten.

Parola di Beau Young

La tecnica del cross-stepping è semplice e relativamente facile ma richiede un pò di pratica, quindi pazienza nell’apprendimento e sicuramente un po’ di stile.

Ci sono due cose a cui bisogna prestare attenzione quando si esegue un cross-step, sottolinea il due volte campione mondiale di longboard Beau Young, la prima è mantenere il peso centrale mentre si compie il passo. La seconda è di fare passi lenti, ampi, uniformi e centrati lungo la tavola.

Come fare cross stepping

A questo punto è arrivato il momento di darti qualche dritta su come esercitarti per eseguire un impeccabile cross-step sul tuo longboard:

1. Con il corpo angolato, le ginocchia leggermente piegate e la tavola che si muove lungo la faccia dell’onda, fai un passo più o meno della larghezza delle tue spalle, portando il piede posteriore ad incrociarsi con il piede anteriore;

2. Sposta il peso sul piede anteriore;

3. Tieni il tallone del piede posteriore in alto e metti una quantità minima di peso sulle dita dei piedi;

4. Abituati alla sensazione di incrociare la gamba anteriore avanti e indietro;

5. Non affrettare il processo di cross-stepping;

6. Non appena il piede che si sposta tocca la tavola, porta l’altro piede in avanti;

7. Ricorda di mantenere entrambi i piedi negli angoli originali rispetto al longherone durante tutto l’esercizio;

8. Evita di puntare le dita dei piedi dritto davanti a te;

9. Hai raggiunto il nose e vuoi andare indietro? Inverti il processo assicurandoti di non sollevare un piede prima che l’altro sia piantato;

10. Mantieni il peso perfettamente centrato sui piedi e le spalle parallele alla tavola;

Perfeziona il tuo cross stepping

L’obiettivo finale del cross-stepping è quello di camminare su tutto il longboard facendo tanti o pochi passi, come si desidera. Più veloce viaggia il longboard, più difficile diventa fare il cross-stepping con eleganza e grazia.

Due cose non sono benvenute nel galateo del longboarder: lo shuffling e lo skipping. Evitale a tutti i costi. Idealmente, il cross-stepping dovrebbe apparire e sembrare un movimento naturale del corpo eseguito al momento giusto della corsa.

Questo sito utilizza cookie di terze parti per scopi statistici

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close