Oggi festeggiamo  l’11esimo compleanno di Michele Scoppa, il più piccolo team rider City beach, nonché il più piccolo campione italiano under 12.

Appena rientrato da una settimana di surf a Fuerteventura, Michele, che deve difendere il titolo vinto nel 2018, non ha nessuna intenzione di arrivare impreparato all’ inizio della stagione agonistica 2019!

A Fuerteventura  Miki ha avuto l’onore di essere allenato da Ivan Villalba, uno degli allenatori più forti nel panorama europeo, grazie al quale ha affinato la sua tecnica già invidiabile a molti surfisti adulti!  Miki  è partito con il suo inseparabile fratello Tommaso (anche lui team rider City beach) e con il loro migliore amico Rufo Baita, con cui condividono molti surf trip.

Alle Canarie, Michele è riuscito ad allenarsi e rimettersi un po’ in forma per l’imminente inizio del campionato italiano juniores , dove gareggerà per il terzo anno consecutivo nella categoria under 12.

Oltre al  campionato italiano, Michele parteciperà ad alcuni contest internazionali.

Miki infatti è stato invitato, per il secondo anno consecutivo,  in qualità di campione italiano under 12,  al Matta GameON, una gara che vedrà competere i migliori under 13 di tutta Europa, che si terrà a Caparica, in Portogallo,  prima di Pasqua.

In estate invece lo aspetta il Kewalo’s Surf Contest del HSA (Hawaii Surfing Association), che si tiene ad Oahu, dove la scorsa estate ha brillato chiudendo con un prestigioso secondo posto, battendo molti fortissimi rider hawaiiani della categoria under 12.

Noi gli auguriamo di continuare a crescere ed una splendida stagione 2019, iniziata con la chiusura del suo primo air reverse in Sri Lanka.

Questo sito utilizza cookie di terze parti per scopi statistici

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close